La pizza piace davvero a tutti, grandi e piccoli, ed è facile da fare anche a casa: una volta preparato l’impasto base, possiamo scatenare la fantasia e condirla in mille modi diversi, a seconda di gusti ed esigenze: oggi vogliamo proporti tre dei tantissimi tipi di pizza rustica con verdure che puoi preparare per i tuoi ospiti!

Tre pizze, un solo impasto.

Ottenere un buon impasto base non è difficile: per 4 pizze ti basteranno 500 gr di farina, 25 gr di lievito di birra fresco in panetti, olio, sale ed un po’ d’acqua. Una volta acquistato tutto l’occorrente:

  • Sciogli il lievito in una ciotola con mezzo bicchiere di acqua tiepida ed aggiungi una manciata di farina.
  • Forma con l’altra farina una fontana sulla spianatoia ed aggiungi la pastella ottenuta con il lievito.
  • Unisci un po’ d’acqua ed inizia ad impastare con le dita, amalgamando per bene.
  • Aggiungi un filo d’olio e continua ad impastare energicamente per circa 15 minuti, unendo un pizzico di sale.

A questo punto non ti resta che mettere il panetto così ottenuto a riposare in una ciotola coperto con un panno per circa 3 ore.

Quando l’impasto sarà diventato almeno il doppio, dividilo in 4 panetti più piccoli e stendili (con la punta delle dita) per formare 4 dischi, pronti ad essere trasformati in pizza rustica con verdure.

Zingara, Specialità e Pesto: ecco le nostre proposte!

Ora che la base per le pizze rustiche con verdure è pronta, non ci resta che condirle nel modo giusto, per renderle perfette, a prova dei palati più esigenti.

1) Pizza Zingara

Per preparare questa specialità ti basteranno una manciata di pomodorini freschi, della mozzarella di bufala, peperoni, olive, capperi e origano:

  • Lava i peperoni, togli i semi e la parte bianca, e tagliali a striscioline molto sottili.
  • Cospargi la pizza con la mozzarella a pezzetti, aggiungi i peperoni, le olive denocciolate e qualche cappero (sciacquali e strizzali prima).
  • Metti in forno già caldo a 220° per circa 15 minuti e servi questa bontà caldissima, guarnita con un pizzico di origano.

pizza rustica con verdure peperoni

2) Pizza al Pesto

Non sarà la classica pizza rustica con verdure, ma vale assolutamente la pena provarla, magari preparando un bel pesto fresco in casa:

  • Pulisci ed asciuga ben bene circa 20 gr di basilico.
  • Metti mezzo spicchio d’aglio in un mortaio e pestalo finché non diventa una crema.
  • Aggiungi il basilico, un pizzico di sale grosso, e schiaccia il tutto contro le pareti del mortaio con un movimento rotatorio del pestello.
  • Aggiungi 1 cucchiaio di pinoli, 1 di pecorino ed 1 e mezzo di parmigiano, mescolando bene.

A questo punto non ti resta che distribuire dei pezzetti di mozzarella di bufala sul disco di pizza e cospargere il tutto con il pesto appena fatto. Dopo 15 minuti in forno a 220° la tua pizza rustica sarà pronta per essere servita, magari guarnita con qualche foglia di basilico!

3) Pizza Specialità

Questa pizza con verdure preparata con passata di pomodoro, mozzarella di bufala e fonduta, può essere arricchita con funghi o carciofi freschi, a seconda della stagione: è un po’ più elaborata, ma il risultato finale è garantito…

Comincia preparando la fonduta:

  • Scalda 200 ml di latte in un pentolino.
  • In un altro pentolino squaglia una noce di burro ed un cucchiaio di farina.
  • Aggiungi il latte caldo e gira con una frusta, abbassa la fiamma ed aggiungi 200 gr fontina a cubetti, girandola con un cucchiaio per circa 10 minuti.

A questo punto non ti resta che cospargere la pizza con la passata di pomodoro, la mozzarella di bufala a pezzetti, irrorarla di fonduta ed aggiungere funghi o carciofi (puliti e tagliati a fettine sottilissime). Dopo 15 minuti a 220° la tua pizza rustica con verdure e fonduta sarà pronta per essere addentata!

pizza rustica con verdure funghi

Le Specialità: punto di riferimento per gli amanti della pizza a Milano!

Sono pù di 40 anni ormai che il nostro ristorante pizzeria in Via Pietro Calvi 29 si dedica alla preparazione di decine di pizze diverse (in menu ce ne sono circa 50), preparate con mix di farine attentamente selezionate, ingredienti sempre freschi e primizie di stagione:

  • Da molti anni collaboriamo con l’Associazione Italiana Celiachia, impegnandoci a sfornare ogni giorno pizze senza glutine identiche alle originali, ma totalmente sicure per gli intolleranti.
  • Il nostro locale, dall’atmosfera accogliente e familiare, ideale per serate con gli amici, pranzi di famiglia o incontri di lavoro, è aperto tutti i giorni, tutto l’anno, a pranzo e a cena.

Cosa aspetti a venirci a trovare? Potrai posteggiare gratuitamente la tua auto nel parcheggio attiguo ed usufruire, se lo desideri, di una sala riservata ai fumatori, dotata di un impianto di condizionamento ad hoc!

Pin It on Pinterest